Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO, SERIE D PLAYOFF

La Pergolettese trionfa in finale, Ferrario stende il Darfo Boario

Il popolo cannibale ora sogna la Serie C che dovrà però passare dai ripescaggi

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

20 Maggio 2018 - 14:30

Pergolettese-Darfo Boario

CREMA - La Pergolettese batte nella finale playoff il Darfo Boario. Decisivo il solito Ferrario, implacabile dal dischetto. Ora inizieranno tutte le valutazione del caso in merito ai ripescaggi per la Serie C. Intanto esplode la gioia irrefrenabile del popolo cannibale.

  • Finisce 1-0 per la Pergolettese
  • 90' cinque minuti di recupero
  • 85' assalti del Darfo Boario che cerca disperatamente il gol
  • 65' GOL DELLA PERGOLETTESE - Calcio di rigore trasformato da Ferrario. Il capocannoniere della Serie D non sbaglia dal dischetto. Rigore concesso per fallo su Dragoni
  • 56' Darfo Boario pericoloso con una incursione sventata da una uscita di Leoni
  • 50' grossa occasione per la Pergolettese: Morello parte da metacampo, si presenta a tu per tu con Rdifi e il portiere respinge con i piedi la conclusione
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo
  • 44' brivido per la Pergolettese, nessun giocatore del Darfo Boario è pronto alla deviazione su un pallone calciato fporte in area da Panatti
  • 42' traversa Pergolettese con Piras, entrato da poco al posto di Manzoni
  • 20' ancora Darfo Boario in avanti con Leoni che devia su incornata di Lucenti
  • 19' gol annullato alla Pergolettese. Dragoni, in posizione di fuorigioco, aveva deviato in rete una punizione di Boschetti
  • 17' occasione Darfo Boario con una girata alta di Zanardini su cross di Filippi
  • 10' la Pergolettese è partita bene
  • Fischio d'inizio

LE FORMAZIONI
Pergolettese: Leoni, Premoli, Villa, Guerci, Brero, Baggi, Dragoni, Manzoni, Ferrario, Morello, Boschetti. A disposizione: Ghirlandi, Armanni, Contini, Piras, Tosi, Peri, Sonzogni, Fantinato, Rossi. All. De Paola.
Darfo Boario: Rdifi, Filippi, Martinazzoli, Panatti, Lucenti, Lebran, Zanardini, Muchetti, Spampatti, Vaglio, Forlani. A disposizione: Petrisor, Bruno, Rizzi, Filippi, Galelli, Nibali, Sdemi, Cruz Pereiera, Lauricella. All. Del Prato.
Arbitro: Carrione di Castellamare di Stabia.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400