Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONESE

Prisciandaro ritrova i compagni che vinsero la Serie C2

Fabio Guerreschi

Email:

fguerreschi@laprovinciacr.it

23 Marzo 2018 - 21:43

Prisciandaro ritrova i compagni che vinsero la Serie C2

LIVRASCO - Appassionante e calorosa rimpatriata a sorpresa per Gioacchino Prisciandaro che la sera di venerdì 23 marzo 2018, presso la trattoria da Franco e Luciana, ha ritrovato quasi tutti i compagni della Cremonese 2003/2004 che vinse il campionato di serie C2.

Su iniziativa dell’allora team manager grigiorosso, Pier Carlo Moretti, tanti ex grigiorossi hanno voluto ritrovarsi e salutare il bomber barese che in questi quattro giorni a Cremona sta promuovendo la biografia ‘Il bomber dei poveri’ con la quale Jack lo Squartaporte vuole sostenere la scuola calcio che possiede a Casamassima.

Atteso dall’amico Corrado a Livrasco, Prisciandaro si è trovato di fronte tanti ex compagni per un commovente e suggestivo ritrovo: hanno infatti risposto all’appello Dino Giannascoli, Josè La Cagnanina, Giorgio Bianchi, Cristian Trapella, Mario Donadoni, Mattia Marchesetti, Andrea Polonini, Andrea Coletto e Gianni Dall’Igna. Presente anche lo staff tecnico e quello medico di allora: il tecnico Giorgio Roselli, il vice Valentino Angeloni, il preparatore Federico Faedo, il medico Giovanni Bozzetti e il fisioterapista Sandro Rivetti. Questi ultimi due sono gli unici ancora in attività alla Cremonese da quella stagione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400