Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO LEGA PRO

Tesser: rammaricati, ma con la voglia di riscatto

"Dopo il derby c’è tanta delusione, amarezza, consapevolezza che avremmo potuto fare di più, ma è mancata la serenità e la lucidità"

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

17 Febbraio 2017 - 16:21

La smentita della Cremonese: 'Tesser non vuole dimettersi'

Attilio Tesser sulla panchina della Cremonese

CREMONA - A pochi giorni dal big match contro l’Alessandria, il tecnico della Cremonese, Attilio Tesser, torna a parlare. Il tecnico non cerca scuse e dice chiaramente che la sua Cremonese sta attraversando un calo mentale, un calo di fiducia in se stessa. Il derby ha aggravato la situazione, il morale è sotto i tacchi, ma il tecnico condanna fermamente anche certi tentativi di destabilizzare l’ambiente come la falsa notizia delle dimissioni. «Dopo il derby c’è tanta delusione, amarezza, consapevolezza che avremmo potuto fare di più, ma è mancata la serenità e la lucidità per fare di più. Dobbiamo fare di più per togliere quella tensione che non dovremmo nemmeno sentire, esperti come siamo. Siamo rammaricati per aver perso una gara importante, per non aver avuto più orgoglio verso la tifoseria e poi per i punti persi».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400