Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Comunicato Stampa: CRV - Seconda commissione – Assegnati contributi agli Enti Parco per euro 3.792.000,00, anno 2022

Agenzia Ansa comunicati

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

16 Giugno 2022 - 13:31

Comunicato Stampa: CRV - Seconda commissione – Assegnati contributi agli Enti Parco per euro 3.792.000,00, anno 2022

(Arv) Venezia 16 giu. 2022  - La Seconda commissione consiliare permanente ha espresso a maggioranza, senza voti contrari, parere favorevole sulla PAGR n. 173/2022, “Contributi annuali agli Enti Gestori di Parchi regionali per spese di impianto e di funzionamento, esercizio 2022”, ai sensi dell’articolo 28, comma 2°, della L.R. n. 40/1984 “Nuove norme per la istituzione di Parchi e riserve naturali regionali”.

La Regione del Veneto eroga contributi annuali per le spese di impianto e funzionamento agli Enti gestori delle aree protette: per l’esercizio finanziario 2022, è stato previsto uno stanziamento complessivo di euro  3.792.000,00 , che corrisponde allo ‘storico’ assegnato negli ultimi esercizi finanziari, con la sola eccezione dell’anno 2021, quando lo stanziamento venne incrementato di 300 mila euro per sviluppare ulteriori progetti di gestione e valorizzazione del patrimonio naturale dei territori dei Parchi.

Per il 2022, viene riconosciuto all’Ente Parco Fiume Sile il ruolo di coordinamento delle attività di promo-valorizzazione dell’intero sistema dei Parchi regionali: a copertura del maggiore investimento in risorse umane e materiali che verrà fatto dall’Ente, è stata prevista un’assegnazione aggiuntiva allo stesso di euro 10.000,00. A parità di stanziamento complessivo, è stato quindi proporzionalmente ridotto il finanziamento agli altri Enti Parco rispetto allo ‘storico’, con la sola esclusione delle Regole d’Ampezzo che, anche nel corso del 2022, assicurerà il proprio apporto tecnico al progetto di valorizzazione dei Parchi, mediante la stampa di materiale promozionale.

Questa la ripartizione, nell’esercizio finanziario 2022, dello stanziamento complessivo di euro 3.792.000,00: Ente Parco Regionale dei Colli Euganei: € 1.485.422,20; Ente Parco Naturale Regionale del Delta del Po: € 754.236,20; Parco Naturale Regionale della Lessinia: € 609.888,80: Regole d’Ampezzo - Ente gestore del Parco naturale delle Dolomiti d’Ampezzo - : € 514.195,20, perfettamente corrispondente, in questo caso, allo ‘storico’; Ente Parco Naturale Regionale del Fiume Sile: € 428.257,60, con un incremento quindi di 10mila euro rispetto allo ‘storico’.

 

È stato espresso a maggioranza, senza voti contrari, parere favorevole alla Prima commissione in ordine al DL della Giunta regionale n. 139/2022 “Rendiconto Generale della Regione per l'esercizio finanziario 2021”. Il documento si compone del Conto del bilancio, del Conto economico e dello Stato patrimoniale.

Quanto ai dati complessivi, è importante sottolineare che, sia pure in un quadro economico molto difficile, che ha visto in particolare un forte incremento dei prezziari, pur tuttavia la Regione ha sempre fatto la propria parte, assicurando grande tempestività nei pagamenti: i tempi di pagamento nel 2021 si sono attestati a -13,39 giorni, rispetto ai -16,54 del 2020, ampiamente entro il termine di legge di 30 giorni.

Altri dati: al 31 dicembre, il Fondo Cassa è stato di 1.462.325.639,70 euro; il Risultato di Amministrazione è stato ampiamente positivo, ammontando a 1.215.409.713,83 euro; il miglioramento del Disavanzo 2021 è stato di euro 121.557.279,33, con il Totale del Disavanzo da debito autorizzato e non contratto al 31 dicembre 2021 pari a -185.255.717,84; il Risultato economico d’esercizio è stato di euro 144.967.249,85; il Patrimonio netto è ammontato a euro 2.482.808.699,07; il Totale attivo e passivo patrimoniale è risultato di 9.692.545.674,18.

Con riferimento alle materie di competenza della commissione, questi i principali dati afferenti le Spese: nella Missione 8 – Assetto del territorio ed edilizia abitativa – si sono registrati impegni per euro 19.751.529,01,  con pagamenti totali (residuo più competenza) pari a euro  25.113.035,52; nella Missione 9 – Sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell’ambiente – sono stati impegnati 177.584.779,46 euro, con pagamenti di euro 157.819.049,16; nella Missione 10 - Trasporti e diritto alla mobilità – ci sono stati impegni per euro 693.650.882,89, con pagamenti pari a euro 649.975.436,53; nella Missione 11 – Soccorso civile – sono stati assunti impegni per 29.011.827,90 euro, con pagamenti di euro 32.888.841,79.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi