Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Comunicato Stampa: CRV - Incontro tra il presidente Ciambetti, l’assessore Corazzari e ass. norvegese Christian Torset

Agenzia Ansa comunicati

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

20 Aprile 2022 - 14:31

Comunicato Stampa: CRV - Incontro tra il presidente Ciambetti, l’assessore Corazzari e ass. norvegese Christian Torset

(Arv) Venezia 20 apr. 2022 -   “Nel rapporto tra Veneto e il Nordland, la regione norvegese che comprende le isole Lofoten in cui rocambolescamente giunse Pietro Querini nel 1432 e la cui capitale, la città di Bodø sarà Capitale europea della cultura nel 2024, non c’è solo una straordinaria storia comune ma ci sono anche le grandi opportunità di collaborazione culturale ed economica, ricerca universitaria e turismo, impegno per lo sviluppo ecosostenibile e lotta conto i cambiamenti climatici: c’è solo uno straordinario passato ma ci sono anche il presente e il futuro”. Così il Presidente del Consiglio regionale del Veneto  Roberto Ciambetti , ha introdotto i lavori dell’incontro, a cui hanno partecipato l’assessore regionale  Cristiano Corazzari  e il segretario generale del Consiglio,  Roberto Valente , con la delegazione norvegese guidata da  Christian Torset , Assessore regionale alla cultura, clima e ambiente  Maria Lyngstad Willassen  Dirigente Dipartimento Cultura,  Stefano Agnoletto  project leader Via Querinissima Project per il Nordland.   Al centro della riunione veneziana proprio il progetto “Via Querinissima”, l’itinerario culturale che ripercorre la rotta fatta da Pietro Querini, nobiluomo veneziano,  che nel 1431 partì dai suoi possedimenti a Creta per le Fiandre ma che finì naufrago al di là del Circolo PolareAartico, ove fu tratto in salavo dagli abitanti dell’isola di Røstlandet nell’ estremità sudoccidentale dell'arcipelago delle Isole Lofoten “arcipelago famoso sia per il baccalà essiccato all’aria, come scoprì appunto Querini nel 1432, ma oggi classificato come Important Bird and Biodiversity Area” come ha rammentato Ciambetti.   L’assessore  Corazzari  ha quindi sottolineato l’importanza della “cultura che unisce oltre i confini i popoli, messaggio questo di straordinaria attualità ed importanza.  Anche per questo consideriamo la candidatura la Consiglio d’Europa della Via Querinissima come itinerario culturale europeo un momento strategico”. L’assessore  Christian Torset  ha confermato “la necessità di rafforzare il dialogo e il rapporto con il Veneto in prima battuta con l’obiettivo di giungere a realizzare un dossier qualitativamente ricco a sostegno della candidatura da sottoporre assieme agli altri partner al Consiglio d‘Europa” assicurando pi “la massima collaborazione del Nordland attorno a questo progetto che anche noi consideriamo strategico”.  Nel corso dell’incontro è emersa la possibilità di dar vita a breve, già entro giugno, all’associazione prevista dalla normativa europea tra tutti i partner aderenti all’iniziativa, tra cui la città di Cadice, (Andalusia,Spagna)  la Regione del Goteland (Svezia), l’Autorità Sistema Portuale Adriatico Settentrionale Venezia e Chioggia, Confraternita del Baccalà alla vicentina, Pro Loco Sandrigo (Italia), CERS (Italia). “L’associazione quando si costituirà poi dovrà al più presto indicare i membri del Comitato scientifico - ha ricordato  Stefano Agnoletto  project leader Via Querinissima Project per il Nordland – un comitato scientifico chiamato a lavorare alacremente in collaborazione con le Università, i centri i ricerca e tutti i soggetti coinvolti in un percorso di straordinaria valenza non solo culturale o turistica”. Ciambetti ha infine sintetizzato l’esito della riunione: “L’obiettivo è quello di poter avanzare la candidatura al Consiglio d’Europa al più presto, perché sarebbe bello poter presentare a Bodø nel 2024, quando la capitale del Nordland sarà Capitale Europea della cultura, il nostro itinerario che unisce da Sud a Nord l’Europa e l’attraversa unendo culture, lingue e tradizioni, passando dal mito alla storia, dal passato ai nostri giorni con un messaggio di pace e solidarietà che assume oggi un valore particolarissimo”.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi