Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Comunicato Stampa: CRV - Terza commissione: politiche regionali di coesione

Agenzia Ansa comunicati

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

26 Gennaio 2022 - 14:51

Comunicato Stampa: CRV - Terza commissione: politiche regionali di coesione

(Arv) Venezia 26 gen. 2022 -   Nel corso della seduta odierna, la Terza commissione consiliare  del Consiglio regionale del Veneto presieduta da  Marco Andreoli  (Lega-LV), Vicepresidente  Cristina Guarda  (Europa Verde), ha proseguito l’illustrazione della  Proposta di deliberazione   amministrativa n. 36  di iniziativa della Giunta regionale “Programmazione 2021-2027 obiettivo ‘Investimenti a favore dell’occupazione e della crescita’ – PR FESR e PR FSE+ della Regione del Veneto per il periodo 2021-2027 in attuazione del Reg. (UE) 2021/1060, del Reg. (UE) 2021/1058 e del Reg. (UE) 2021/1057. Durante la seduta sono intervenuti gli Assessori regionali Francesco Calzavara e Roberto Marcato.

In particolare, gli obiettivi della Programmazione 2021-2027, hanno evidenziato: il sostegno alla ricerca e innovazione e alla transizione digitale. Viene chiesta: una maggiore collaborazione tra imprese e mondo della ricerca, pubblico e privato; un maggiore sostegno agli investimenti e alle attività di ricerca e di innovazione delle PMI; un sostegno alla gestione e al funzionamento delle Reti Innovative Regionali; una adeguata promozione dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili.

Importante e attuale l’aspetto della digitalizzazione, che rappresenta un’opportunità per i cittadini, le imprese e le organizzazioni di ricerca e autorità pubbliche. Si ricorda che il 24 per cento dei veneti ha competenze digitali elevate contro il 33 per cento dell’UE e che il Veneto si trova al settimo posto tra le regioni per la digitalizzazione. Il parere alla Commissione sarà licenziato nella prossima seduta.

E’ stato licenziato a maggioranza il  parere alla Giunta regionale n. 128  “Approvazione del Programma triennale di attività 2022-2024 e del  Piano annuale per l’anno 2022  dell’Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario ‘Veneto agricoltura’”.

Il Piano annuale 2022 che è stato presentato e adottato lo scorso settembre contiene il nuovo assetto di Veneto Agricoltura e individua nuove tematiche: pioppicoltura; coltivazione su terreni salmastri; all’agricoltura di montagna; tutela della vongola di mare; difesa integrata ed uso sostenibile dei prodotti fitosanitari.

Via libera a maggioranza, il  parere alla Giunta regionale n. 129  “Approvazione del Programma Promozionale del Settore Primario per l’anno 2022”. Per il 2022 vengono riproposte alcune classiche iniziative tra le quali: Vinitly 2023; Fiera Cavalli 2022; B/Open Fiera biologica. Sarà valutata la partecipazione ad altre manifestazioni nel territorio veneto e all’estero come la partecipazione alla Fiera Agroalimentare di Berlino, Covid-19 permettendo. Infine, seguiranno iniziative di comunicazione e informazione con particolare attenzione ai prodotti tipici della Regione del Veneto.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi