Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Comunicato Stampa: CRV – Illustrata Proposta di legge per interventi diretti a sostegno delle vittime di usura

Agenzia Ansa comunicati

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

16 Dicembre 2021 - 15:31

CRV - Quarta commission: interventi diretti a sostegno delle vittime di usura. Illustrata la Proposta di legge di cui è primo firmatario Enoch Soranzo (FDI)

(Arv) Venezia 16 dic. 2021  - Nella seduta odierna della Quarta commissione consiliare permanente, presieduta da Andrea Zanoni (Pd), vicepresidente Roberto Bet (Lega/Liga Veneta), è stata illustrata la Proposta di legge n. 94, di cui è primo firmatario Enoch Soranzo (Fratelli d’Italia), “Modifiche alla L.R. 28 dicembre 2012, n. 48, 'Misure per l'attuazione coordinata delle politiche regionali a favore della prevenzione del crimine organizzato e mafioso, della corruzione nonché per la promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile'”. La proposta normativa è stata sottoscritta anche dai consiglieri regionali Joe Formaggio, Daniele Polato, Tommaso Razzolini e Raffaele Speranzon (FDI).

La disciplina vigente, all’articolo 11, ‘Interventi per la prevenzione dell’usura e di altre fattispecie criminogene’, prevede ‘solo’ misure indirette per contrastare l’usura, tramite politiche regionali di finanziamento e di accesso agevolato al credito. Così, il Progetto di legge in esame modifica la Legge 48/2012 introducendo alcuni articoli che prevedono interventi diretti di sostegno alle vittime dell’usura, della estorsione e di quanti si trovano in situazione di sovraindebitamento. L’obiettivo è rendere la normativa regionale più rispondente alle esigenze di prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e mafiosa.

“Con questo Pdl, vogliamo dare più attenzione e tutela alle vittime di usura, anche alla luce dei recenti fatti di cronaca che hanno evidenziato la gravità sociale del fenomeno. Per questo, proponiamo di allargare il raggio di azione della L.R. 48/2012”, ha spiegato il primo firmatario Soranzo.

La dotazione economica prevista è quantificata in euro 500.000 per ciascuno degli esercizi 2022 e 2023.

A margine della seduta, il presidente Zanoni ha informato che il già consigliere regionale Bruno Pigozzo, coordinatore dell’Osservatorio regionale per contrastare la criminalità organizzata e mafiosa e la promozione della trasparenza, ha fatto pervenire al Presidente del Consiglio regionale Ciambetti e, per conoscenza, alla commissione, le prime tre proposte elaborate nell’ambito delle competenze in capo all’Osservatorio.

La prima proposta verte sul superamento dei rilievi della Corte Costituzionale all’articolo 13, comma 2, lettere d), e) e g), della L.R. 24/2020 in materia di Polizia Locale; la seconda proposta riguarda l’attuazione dell’articolo 11, comma 6, della L.R. 24/2020, tramite l’istituzione del Centro regionale di formazione professionale per la Polizia Locale; l’ultima proposta è relativa all’istituzione di specifici corsi di formazione per i dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni sulla normativa antiriciclaggio e le relative misure di controllo.

Alla ripresa dei lavori dopo la pausa natalizia, la commissione valuterà l’ordine con cui calendarizzare, nei prossimi mesi, gli argomenti di competenza che sono stati posti all’attenzione.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi