Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Comunicato Stampa: CRV - Presidente Consiglio Veneto: “Operazione antimafia nel litorale veneto-friulano"

Agenzia Ansa comunicati

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

15 Settembre 2021 - 13:00

Comunicato Stampa: CRV - Presidente Consiglio Veneto: “Operazione antimafia nel litorale veneto-friulano"

(Arv) Venezia 15 set. 2021 -       “I miei complimenti sinceri a dirigenti e all’intera sezione operativa della Direzione Investigativa Antimafia e al Nucleo di Polizia Economico Finanziario di Trieste per l’operazione condotta nelle località del litorale friulano-veneto dove è emerso un progetti criminoso violento che vedeva nella località di Bibione uno dei casi più eclatanti e inquietanti”. Così il presidente del Consiglio regionale del Veneto commenta le notizie dell’operazione antimafia tesa a “sgominare un sistema violento, intimidatorio contro le attività economiche e i venditori ambulanti – ha proseguito il Presidente del Consiglio regionale del Veneto  - La reazione dello stato di Diritto è stata esemplare e mi auguro che le vittime di ogni estorsione, intimidazione e violenza, le vittime dell’usura e della criminalità organizzata, colgano l’occasione di ribellarsi e reagire affidandosi con fiducia ai preposti dell’ordine pubblico. Il Veneto non da oggi conosce l’infiltrazione mafiosa e sa bene quanto è mortale per la società e l’economia quel cancro che porta il nome di Cosa Nostra, ‘Ndrangheta, Camorra e per questo tutte le Istituzioni devono sostenere e promuovere quella cultura della legalità che è l’arma vincente per sconfiggere la criminalità organizzata. Come Consiglio regionale già dal 2012 on la legge 48 abbiamo dato vita all’Osservatorio regionale per il contrasto alla criminalità organizzata e mafiosa proprio per monitorare il fenomeno malavitoso. Quest’anno abbiamo anche promosso il premio dedicato alla memoria di Francesco Saverio Pavone, il magistrato che sgominò la mafia del Brenta e che subì le minacce della mafia per il suo impegno straordinario. Le mafie operano su scala mondiale, sono state tra i primi a cogliere le opportunità offerte dalla globalizzazione e non sono di certo un fenomeno locale: non esiste un territorio che è esente dal rischio dell’inquinamento mafioso e ciò deve spingere tutti a trovare il coraggio e la forza per denunciare ogni caso di intimidazione, estorsione e violenza. La mafia è vile, non ha coraggio. Nel ringraziare gli uomini e le donne della Direzione investigativa antimafia e del Nucleo di Polizia Economico finanziario di Trieste oggi vogliamo dire grazie a quanti ogni giorno combattono la mafia e lo fanno con coraggio, quel coraggio che prevale sempre sulla viltà”.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

VideoGallery