Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Comunicato Stampa: CRV - “Il pesce piccolo – una storia di Virus e Segreti” di Francesco Zambon, ex ricercatore Oms

Ansa comunicati

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

20 Maggio 2021 - 15:31

Comunicato Stampa: CRV - “Il pesce piccolo – una storia di Virus e Segreti” di Francesco Zambon, ex ricercatore Oms

(Arv) Venezia 20 mag. 2021 - Presentato quest’oggi a palazzo Ferro Fini il volume “Il pesce piccolo – Una storia di Virus e Segreti” di Francesco Zambon  edito da Feltrinelli.   L’autore è stato introdotto da Angela Pederiva, giornalista del “Gazzettino” che poi ha condotto la presentazione in un dialogo con l’autore. La registrazione integrale dell’evento è disponibile nella pagina Facebook del Consiglio regionale del veneto. Il presidente Roberto Ciambetti, che ha ricordato in apertura dell’evento sia la tradizione del Consiglio regionale veneto nel presentare volumi di inchiesta,  a termine della presentazione ha preso  dalla nota editoriale che accompagna il volume  "Nessuno sa quante vite sarebbero state risparmiate, ma tutti devono sapere quali sono state le omissioni, le coperture, le viltà che hanno reso il nostro paese così colpevolmente fragile"  per spiegare l’importanza della presentazione ospitata nella prestigiosa sala Cuoi di Palazzo Ferro Fini.  “La nota editoriale che accompagna il volume di Zambon non è esagerata e nella sua essenzialità  - ha detto Ciambetti - mette in luce un elemento necessario che va ben oltre la vicenda del Rapporto dei ricercatori Oms di Venezia autorizzato l’11 maggio 2020, pubblicato e repentinamente ritirato il 13 maggio.  Esattamente un anno dopo quell’oscura vicenda, mentre il libro di Francesco Zambon edito da Feltrinelli andava nelle librerie, come ha ricordato e sottolineato  Francesco Zambon il premio Nobel per la Pace Ellen Johnson Sirleaf , e l’ex premier della Nuova Zelanda, Helen Clark presentavano l’esito del rapporto del Gruppo Independent Panel for Pandemic Preparedness and Response (IPPPR), Commissione istituita dalla Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per esaminare le misure adottate dall’Agenzia ONU e dagli Stati, contro il Coronavirus con un documento pubblicato sulla autorevole rivista “The Lancet” con il titolo ‘Covid -19: Make it the Last Pandemic’. Da questo documento pubblicato da Lancet emerge con chiarezza la miscela micidiale di negazione, scelte sbagliate,  mancanza di coordinamento, insipienza che ha fatto precipitare il mondo in una pandemia che cito testualmente ‘avrebbe potuto essere evitata’.   Dobbiamo rileggere alla luce di questo ultimo studio la testimonianza di Francesco Zambon che con il suo rapporto aveva svelato per quanto riguarda il nostro Paese  le stesse anomalie oggi denunciate da Lancet.  Negazione, scelte sbagliate,  mancanza di coordinamento, insipienza.  Tutti abbiamo molto su cui riflettere e io mi auguro che tutti, dalle superpotenze internazionali le quali, a iniziare dalla Cina, di sbagli ed errori ne hanno fatti non pochi, all’Oms che da questa vicenda deve trovare le forze per rinnovarsi, affrontino una vera fase di palingenesi, un rinnovamento innanzitutto etico oltre che tecnico e scientifico. E’ la speranza di tutti”.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

VideoGallery