Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SABBIONETA

Paga l'Ici in un comune sbagliato, pensionato rimborsato

All'uomo, residente nel Trevigiano, sono stati restituiti 1.288 euro

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

05 Agosto 2014 - 09:55

modulo tasse ici

SABBIONETA - Il Comune di Sabbioneta ha restituito 1.288 euro a un cittadino 78enne residente nel Trevigiano che il 16 giugno del 2011 aveva pagato l’Ici al Comune mantovano anziché a quello di Sacile (Treviso). Il 27 maggio scorso era stata presentata richiesta di rimborso e nei giorni scorsi il Comune ha già provveduto a deliberare la restituzione dell’imposta indebitamente versata. L’errore si era verificato a causa della non corretta digitazione del codice del Comune ove sono ubicati gli immobili da parte dell’operatore della banca dove si era rivolto il proprietario degli immobili stessi. Il 24 giugno del 2011 erano arrivati i soldi tramite il modulo F24 ma nessuno inizialmente se n’era accorto. Poi la segnalazione e il pronto rimborso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400