Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SPINEDA

Torna da Santo Domingo con la febbre Chikungunya

Un uomo è sotto osservazione all'ospedale di Parma, ma non ci sono pericoli per la popolazione

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

14 Luglio 2014 - 08:52

Torna da Santo Domingo con la febbre Chikungunya

SPINEDA - Rientra da Santo Domingo con la febbre Chikungunya. E’ accaduto a un uomo, originario del Parmense ma residente in paese, nei giorni scorsi. Il responso dei medici è stato febbre Chikungunya e l’uomo è stato posto sotto osservazione al reparto infettivi dell’ospedale di Parma. La persona era stata nella Repubblica Dominicana dove la malattia è endemica, ma non ci sono pericoli per chi è venuto in contatto. La Chicungunya, spiegano gli esperti, è un’infezione trasmessa da zanzare presenti in zone tropicali, in particolare in Africa e Sud America, che si manifesta con sintomi simili a quelli dell’influenza. In genere, il decorso è di pochi giorni e la guarigione è spontanea. La malattia ppotrebbe trasmettersi attraverso le punture di zanzara ed è stata effettuata una disinfestazione in paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400