Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Bimbo chiude la mamma fuori di casa, intervengono i pompieri

Il piccolo di 13 mesi si è appoggiato alla porta, facendola scattare, mentre la donna era uscita per un istante

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

12 Giugno 2014 - 13:45

Bimbo chiude la mamma fuori di casa, intervengono i pompieri

Soccorritori davanti alla casa di Vicobellignano

CASALMAGGIORE- Trambusto e qualche apprensione a Vicobellignano intorno, dove un bimbo di 13 mesi ha chiuso involontariamente la mamma fuori di casa ed è rimasto solo fino all'arrivo dei pompieri che sono riusciti ad aprire la porta bilndata.

E' successo tutto in pochi istanti, in una abitazione di via Molossi, nella frazione di Casalmaggiore. C.X. 28enne della Costa d'Avorio è uscita per un attimo da casa. Il figlioletto si è appoggiato alla porta, chiudendola. Una di quelle porte a scatto, impossibili da aprire dall'esterno senza la chiave che si trovava all'interno. La mamma ha allertato subito i soccorsi e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Cremona, i carabinieri di Casalmaggiore e, a scopo preventivo, una ambulanza. I pompieri, attraverso l'utilizzo di apposite schede, sono riusciti a fare scattare la serratura. In casa, il bimbo, per nulla spaventato, stava giocando tranquillamente e la mamma ha potuto riabbracciarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • themitch

    14 Giugno 2014 - 07:18

    Ma in Italia vive ancora qualche italiano? Oramai sui giornali di cronaca si legge sempre di stranieri.

    Report

    Rispondi