Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Lucia, 107 anni illuminati dall'arte

L'artista collaborò anche alla realizzazione della quarta porta del Duomo di Milano

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

22 Aprile 2021 - 06:39

Lucia, 107 anni illuminati dall'arte

CASALMAGGIORE (22 aprile 2021) - Ha attraversato due guerre mondiali e vissuto una vita intensa e illuminata dalla bellezza dell’arte. Lucia Ronda, originaria di Casalmaggiore, oggi compie 107 anni. Da diverso tempo è ospite alla Rsa La Risaia di Marcignago (Pavia) e, come riferisce il nipote Paolo Zani, «sta bene, è sempre combattiva». Continua a non pensare alla vecchiaia e questo è il suo vero segreto per andare avanti. Lo scorso anno, a maggio, aveva vinto l’ennesima battaglia della sua lunga vita, sconfiggendo il Coronavirus, così come già aveva fatto con un’altra epidemia, la Spagnola. Una educatrice ieri ci ha detto che «la signora Lucia sta molto bene, è perfettamente lucida e domani (oggi, nda) la festeggeremo con torta e palloncini». La sua storia è nota. Frequentò la Scuola di disegno Bottoli di Casalmaggiore e completò gli studi alla Scuola d’arte Paolo Toschi di Parma, prima di diplomarsi all’Accademia di Brera. Quindi insegnò alle scuole medie a Casalmaggiore, a Rivolta d’Adda, a Nereto (Teramo) e poi nei licei di Savona e Teramo, dove si sposò. Si dedicò anche alla progettazione di oggetti di bigiotteria e nel 1954 collaborò alla realizzazione della quarta porta del Duomo di Milano. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400