Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Microtelecamera sotto mascherina a esame patente, denunciato

Alla Motorizzazione. L’esaminando di Asola aveva ideato un “escamotage tecnologico” al fine di comunicare con una persona all’esterno dell’aula

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

12 Aprile 2021 - 09:43

Esame della patente con frode, denunciato operaio

CREMONA (12 aprile 2021) - Si è recato alla Motorizzazione di Cremona per l'esame teorico della patente di guida, ma evidentemente non doveva essere particolarmente preparato. Infatti, un operaio albanese residente ad Asola, è stato sorpreso da uno degli ingegneri esaminatori intento a comunicare con l’esterno. L’esaminando aveva ideato un “escamotage tecnologico” al fine di comunicare con una persona, all’esterno dell’aula, attraverso il proprio telefono cellulare nascosto sotto i suoi abiti e collegato ad una microtelecamera nascosta all’interno della mascherina chirurgica, con il quale trasmetteva al complice la scheda dell’esame. Smascherato, l'operaio è stato denunciato dai carabinieri in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cremona  per aver tentato fraudolentemente di superare l’esame di conseguimento della patente di guida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400