Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Domenica 7 torna "Primavera Pulita 2021"

Con il gruppo Persona-Ambiente. Raccolta dei rifiuti abbandonati lungo argini e strade

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

06 Marzo 2021 - 14:38

Domenica 7  torna "Primavera Pulita 2021"

(foto d'archivio)

CASALMAGGIORE (6 marzo 2021) - Domani ritorna l'iniziativa “Primavera Pulita", la raccolta dei rifiuti abbandonati lungo argini e strade, organizzata dall’Associazione Persona Ambiente in collaborazione con Casalasca Servizi ed il patrocinio del Comune di Casalmaggiore. Molte le adesioni soprattutto dalle frazioni: Trashbusters, Associazione Emergenti Quattrocase, Quattrocase è Viva, Casalbellotto Insieme, Associazione Oltrefossa, As Vicomoscano, Nonsolonoi Casalmaggiore, Acli, Polisportiva Amici del Po, Canottieri Eridanea, Centro Milarepa, Valle, Fiab Oglio Po, Gruppo giovani Croce Rossa e tanti cittadini singoli. Un invito rivolto a tutti gli amanti dell’ambiente e dello sport a partecipare, dando la disponibilità per un paio d’ore a rendere un po’ più pulito il paesaggio in cui viviamo, sensibilizzando la cittadinanza alla raccolta differenziata, al problema degli imballaggi e dei rifiuti in genere. 

“Una iniziativa semplice, in tempo di Covid, per ricordarci che anche vicino a casa nostra abbiamo un ambiente da curare dall'idiozia di tanti - commenta Damiano Chiarini, presidente di Persona-Ambiente -. Prendiamoci cura di una strada, un parco, un fosso, un campo. Ci sembrerà di aver fatto poco ma avremo fatto un gesto importante. Se lo facciamo insieme, da semplici cittadini, senza aspettare che lo facciano altri  è ancora più bello: ci ricorda che possiamo cambiare le cose come stanno. Partiamo dal piccolo per recuperare un orizzonte più grande e vedere quanto c'è da fare per difendere questa nostra fragile terra. La rigenerazione parte dal basso.  Domenica 7 marzo, fai una passeggiata anche tu, con un sacco in mano”. 

La raccomandazione è di mantenere le distanze e usare le protezioni anti Covid. Sono già state individuate le zone da ripulire pertanto basta recarsi ai punti di ritrovo e seguire le indicazioni dei referenti. La consegna di guanti e sacchi avverrà nei luoghi indicati.

Per i residenti nel capoluogo alle 9 in piazza Garibaldi. Referente generale: Damiano Chiarini. I volontari, se non già organizzati, verranno assegnati ad una delle seguenti zone: Baslenga-Lido Po; S. Maria-Agoiolo; rotonda ponte; Lido Po-ponte ferrovia, con ritrovo presso ingresso polisportiva Amici del Po; Eridanea-porto con ritrovo presso palestra di Voga; porto/Cascina sul Po; viale stazione-cimitero; parco Liceo Romani. 

Per le frazioni: a Quattrocase ore 9.30 piazzale della Chiesa; Casalbellotto 8.30 parchetto di via Nicolò; Valle 9 osteria Valle; Fossacaprara 9 prato della chiesa; Vicomoscano 9.30 campo sportivo; Cappella 9 località Ronca.

I rifiuti verranno accumulati in prossimità di ogni tratto e la posizione segnalata al referente. Casalasca Servizi, li raccoglierà in parte la domenica ed in parte lunedì. 

In occasione dell'iniziativa, l’associazione Persona Ambiente ha deliberato di finanziare il Progetto “Ecologicamente” del Centro Psico Sociale di Casalmaggiore: prendersi cura dell'ambiente  per prendersi cura di sé. “ll progetto, coordinato dalla responsabile Daniela Borella, psichiatra, offre ad alcuni utenti del Cps un’opportunità di tirocinio lavorativo,  allo stesso tempo un’esperienza di cittadinanza attiva in cui gli utenti mettono a disposizione le proprie risorse per la cura di un prezioso bene comune: il nostro ambiente, anche mediante la raccolta di rifiuti in alcune zone della città per l'anno in corso, quali il tratto arginale, passeggiata sul Fiume Po di grande fascino e bellezza se ben curata e mantenuta”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400