Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Insulti e botte a un vigile durante un controllo, arrestato

Un 25enne di Viadana alla richiesta di documenti ha reagito in modo violento colpendo a più riprese gli agenti e ferendone uno a una mano e alla schiena

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

01 Marzo 2021 - 08:44

Vigile pestato durante un controllo

CASALMAGGIORE (1 marzo 2021) - Un agente di polizia locale è stato oggetto di un pestaggio da parte di un pregiudicato 25enne residente a Viadana. Intorno alle 19 di domenica una pattuglia stava controllando il rispetto delle chiusure dei locali nella zona del centro commerciale quando ha incontrato un giovane in evidente stato di alterazione. Alla richiesta dei documenti il 25enne ha reagito in modo violento colpendo a più riprese gli agenti e ferendone uno a una mano e alla schiena. Sputi, insulti e botte fino a quando sono arrivati i carabinieri che con grande fatica lo hanno bloccato e arrestato. A suo carico diversi precedenti. Questa mattina il processo per direttissima.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400