Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ASOLA

Eroina, siringhe e lacci emostatici: bloccati due giovani al parcheggio della stazione

Un 28enne e un 25enne fermati mentre si preparavano a drogarsi sotto gli occhi di numerosi passanti e viaggiatori

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

07 Novembre 2020 - 15:19

Eroina, siringhe e lacci emostatici: bloccati due giovani al parcheggio della stazione

ASOLA (7 novembre 2020) - Spavaldi, incuranti dei passanti si sono posizionati nel parcheggio della stazione di Asola e hanno iniziato a preparare tutto l'occorrente per drogarsi. Eroina, acqua, siringhe (per altro già usate e sporche di sangue), laccio emostatico e sigarette. Numerosi cittadini e viaggiatori, però, non hanno voltatolo sguardo dall'altra parte e hanno chiamato i carabinieri che, in breve tempo, hanno raggiunto il piazzale dello scalo ferroviario e bloccato i due giovani. Il 28enne e il 25enne sono stati segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti ai Nucleo Operativi Tossicodipendenti delle Provincie di Mantova e Brescia. I carabinieri "ringraziano i cittadini di Asola per le segnalazioni invitando gli stessi a continuare in tal senso, notificando in maniera tempestiva ogni avvenimento che accade nel territorio sfruttando tutti i canali possibili e ricordando che è attivo il numero unico di emergenza gratuito 112".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400