Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ASOLA

Non rispettate le misure anti-Covid, chiuso laboratorio tessile

Comminata la sospensione dell’attività per tre giorni. Sanzione amministrativa di euro 400 per titolare e cliente di un salone di bellezza

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

04 Novembre 2020 - 13:10

Non rispettate le misure anti-Covid, chiuso laboratorio tessile

ASOLA (4 novembre 2020) - I carabinieri di Asola, durante lo svolgimento di specifici servizi di controllo sul rispetto delle misure di contenimento anti Covid-19, hanno controllato alcune attività commerciali ed una azienda agricola locale. Un noto “salone di bellezza”, del centro cittadino, è stato segnalato alla Prefettura di Mantova in quanto la titolare, è stata trovata priva della prevista protezione delle vie respiratorie. Come lei anche il cliente ne era privo. A entrambi è stata comminata una sanzione amministrativa di euro 400.

I militari hanno sottoposto a controllo, unitamente al personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro Carabinieri di Mantova, anche un laboratorio tessile cinese, dove è stata appurata la mancata adesione alle norme anti contagio Covid-19, sanzionando il titolare con ammenda di euro 400 e imponendo la sospensione dell’attività per tre giorni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400