Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ARTE

«Mansuetudine», opera da salvare: restauratrice in azione

Il disegno di Quarenghi partito per Verona. Tornerà a Casalmaggiore in dicembre

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

01 Ottobre 2020 - 07:23

Opera da salvare: restauratrice in azione

CASALMAGGIORE (1 ottobre 2020) -  Il grande disegno di Luigi Quarenghi - risalente alla prima metà del 19esimo secolo, raffigurante una figura allegorica di Virtù e intitolato «Mansuetudine» (dal latino «Comitas», chiamata in precedenza «Prudenza»), collocato in sala consiliare e rimasto danneggiato a causa di infiltrazioni d’acqua - ieri mattina è stato trasferito dalla biblioteca civica «Anton Enrico Mortara», dov’era custodito, a Verona per essere sottoposto al restauro definitivo. L’intenzione dell’amministrazione comunale è di presentare il disegno restaurato in occasione della riapertura del Museo Diotti, prevista per sabato 12 dicembre, in concomitanza con l’inaugurazione di una mostra. A preparare l’opera d’arte per lo spostamento, con tutte le cautele del caso e con evidente perizia, è stata la restauratrice Lucia Tarantola, alla quale ha dato una mano la responsabile del settore Cultura del Comune, Roberta Ronda.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400