Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PIADENA DRIZZONA

Foto strappate, altro sfregio alla mostra

Dopo le immagini deturpate a Torre de' Picenardi incursione notturna a Pontirolo

Fabio Guerreschi

Email:

fguerreschi@laprovinciacr.it

11 Settembre 2020 - 09:54

Foto strappate, altro sfregio alla mostra

PIADENA DRIZZONA (11 settembre 2020) - «Odio verso le persone di colore». Questa, secondo Giuseppe Morandi, la motivazione che la scorsa notte ha spinto qualcuno a strappare e a gettare a terra due manifesti della sua mostra «La mia Africa», affissi al muro di ingresso della sede della Lega di Cultura, a Pontirolo, frazione di Piadena Drizzona, presso l’abitazione del presidente, Gianfranco Azzali, il «Micio».

Gesto già fatto il mese scorso a Torre de’ Picenardi con alcune foto della rassegna diffusa organizzata dalla Soms (Società Operaia di Mutuo Soccorso) vandalizzate.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400