il network

Venerdì 02 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, laurea a distanza per Giulia

Figlia dell’ex sindaco Ivana Cavazzini, ha preso la magistrale in Lingue, Economie e Istituzioni dell’Asia e dell’Africa Mediterranea all’Università di Venezia: tesi sul turismo cinese in Italia

Coronavirus, Laura a distanza per Giulia

Giulia Caputo

PIADENA DRIZZONA (7 marzo 2020) - La tecnologia si sta rivelando di grande aiuto in questo periodo di emergenza da Coronavirus. Ne è prova, ad esempio, il fatto che giovedì pomeriggio Giulia Caputo, figlia dell’ex sindaco di Drizzona e di Piadena Ivana Cavazzini, ha preso la laurea magistrale in Lingue, Economie e Istituzioni dell’Asia e dell’Africa Mediterranea all’Università Ca’ Foscari di Venezia con un epilogo a distanza. Giulia ha infatti discusso la sua tesi – sul turismo cinese in Italia e a Venezia – seduta ad un tavolo della sala convegni dell’Agriturismo L’Airone di Castelfranco d’Oglio, in videoconferenza con la commissione d’esame dell’ateneo tramite il sistema di Google “Hangouts Meet”. Una particolarità: Giulia ha illustrato la prima parte della sua tesi parlando in cinese, lingua che conosce molto bene (è stata in Cina sei mesi durante la triennale e poi altri sei mesi tra febbraio e agosto dello scorso anno). 

Sempre a testimonianza del momento particolare, Giulia, all’ingresso della sala ha preparato guanti, mascherine e disinfettante mani per tutti i suoi famigliari. I nonni, in particolare, hanno indossato sempre le mascherine bianche più protettive. Non solo: c’era anche un cartello con le «regole del giorno», per richiamare le precauzioni da assumere: niente strette di mano, abbracci e distanze da rispettare. Anche durante il rinfresco, i tavoli e i posti sono stati organizzati nel modo più sicuro. Lo spazio non mancava, essendo i presenti circa 25 in una sala da 120 posti. Insomma, Giulia per tanti motivi non dimenticherà di certo questa giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Marzo 2020