Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE & DINTORNI

Reddito di cittadinanza, nel Casalasco 211 beneficiari

In tutto 122 nuclei familiari. Fra gli assistiti più donne (111) che uomini (100) e giovani dai 18 ai 29 anni. I cittadini italiani sfiorano il 75%, fra gli stranieri in testa i marocchini seguiti dai nigeriani e i ghanesi

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

04 Gennaio 2020 - 07:55

Reddito di cittadinanza, nel Casalasco 211 beneficiari

CASALMAGGIORE (4 gennaio 2020) - Nel 2019 i beneficiari del reddito di cittadinanza inseriti negli elenchi del Centro per l’impiego di Casalmaggiore sono stati 211. I nuclei familiari che hanno usufruito della misura sono indicati in 122 nelle statistiche dell’ufficio politiche per il lavoro della Provincia di Cremona. In particolare, con riferimento ai beneficiari singoli, sono in prevalenza le donne, pari a 111 (52.61 %), rispetto agli uomini, 100 (47.39 %).
Il dato significativo che emerge riguarda la cittadinanza di quanti hanno ottenuto il beneficio. Su 211, in 154 sono italiani (72.99 %), 23 sono marocchini (10.90 %), 11 sono nigeriani (5.21 %). Interessante anche il dato dell’età dei beneficiari. La fascia più numerosa è quella compresa tra i 18 e i 29 anni: si parla di 66 persone (31 %). Si passa poi alla fascia tra i 40 e i 49, con 51 beneficiari (24 %), a quella tra i 30 e i 39, con 42 (20 %). Al quarto posto la fascia compresa tra i 50 e i 59 anni, con 39 persone (18 %) e la quinta è la più adulta, tra 59 e 65 anni, con 13 beneficiari (6 %).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • themitch

    05 Gennaio 2020 - 07:49

    Noi che abbiamo pagato 40 anni di contributi non ci pensionano decantando una fantomatica mancanza di fondi disponibili però per un inequo reddito di cittadinanza versato anche a stranieri che per l'Italia non hanno mai fatto nulla!

    Report

    Rispondi