Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SAN GIOVANNI IN CROCE

Il piedibus stenta a decollare: mancano i volontari

Funziona come un vero autobus, con un suo itinerario, degli orari, fermate precise e stabilite

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

28 Dicembre 2019 - 08:01

Il piedibus stenta a decollare

SAN GIOVANNI IN CROCE (28 dicembre 2019) - «Attiviamo anche nel nostro paese il piedibus». È l’appello che lanciano dalla pagine del periodico comunale ‘Il Paese’ uscito poco prima delle festività natalizie, il vicesindaco di San Giovanni in Croce Erica Maglia e il consigliere comunale Giovanni Zardi. «Al momento – scrivono – solamente due persone hanno dato la loro disponibilità. Per poter fare partire una linea, sono necessarie minimo otto persone che si alternano durante la settimana scolastica dal lunedì al venerdì. Ognuno può dare il proprio contributo anche per un solo viaggio mattina o pomeriggio in base ai proprio impegni».

Il piedibus funziona come un vero autobus, con un suo itinerario, degli orari e fermate precise e stabilite, presta servizio tutti i giorni, con qualsiasi tempo, secondo il calendario scolastico. Coloro che volessero aderire al gruppo di volontari o volessero ulteriori informazioni, si posso recare in biblioteca oppure possono telefonare al numero 0375/310279. Ulteriori dettagli si possono trovare anche al sito www.piedibus.it  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400