Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SPINEDA

Ruba in casa e scappa con l'auto dei proprietari: preso

Un 40enne residente a Monticelli d'Ongina è stato intercettato dai carabinieri e denunciato, suv e tremila euro in contanti recuperati e restituiti

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

18 Dicembre 2019 - 14:42

Evade dai domiciliari, litiga e viene arrestato

SPINEDA (18 dicembre 2019) - Ripulisce una casa, scappa con l'auto rubata ai proprietari e finisce fuori strada braccato dai carabinieri. Un 40enne di origine campane e residenti a Monticelli d'Ongina è stato denunciato dai militari di Scandolara Ravara.

E' successo tutto due giorni fa, nel pomeriggio. Il 40enne riesce ad introdursi in una una abitazione di Spineda e dopo aver passato al setaccio le stanze riesce a mettere le mani su tremila euro in contanti. Per allontanarsi sceglie la Bmw X3 dei padroni di casa. Una fuga che dura poco. I carabinieri, in azione con più pattuglie, chiudono le possibile vie di fuga e il monticellese, sentendosi braccato con i militari alle calcagna, finisce con il perdere il controllo dell'auto andando fuori strada. Gli uomini dell'Arma lo bloccano immediatamente e recuperano tutta la refurtiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • themitch

    19 Dicembre 2019 - 06:05

    Dopo tutti i danni procurati si prenderà una bella denuncia e morta lì anche perché i magistrati/giudici ora sono impegnati ad indagare Salvini!

    Report

    Rispondi