Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PIADENA DRIZZONA

Marciapiedi sporchi, il Comune bacchetta i privati

I cantonieri non puliranno più i tratti abbandonati dalla cura dei cittadini. Pagliari: «Organici ridotti, fondamentale la collaborazione di tutti per avere decoro in paese»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

21 Novembre 2019 - 07:33

Marciapiedi sporchi, il Comune  bacchetta i privati

PIADENA DRIZZONA (21 novembre 2019) - Non pulite mai i marciapiedi davanti a casa? Il Comune non lo farà più al posto vostro. Questa, in sintesi, la decisione assunta dall’amministrazione comunale ed illustrata dal consigliere comunale Luigi Pagliari. «Ogni sabato — spiega l’esponente dell’amministrazione comunale — i cantonieri sono soliti pulire il centro storico. Abbiamo preso atto che ci sono vie sempre perfettamente pulite grazie alla preziosa collaborazione dei cittadini che spazzano e tolgono le erbacce, mentre altre zone sono sporche perché c’è gente che non muove mai un dito. A questo punto abbiamo deciso di sospendere la pulizia davanti a quelle case». Anche perché, fa presente il consigliere, «gli organici sono ridotti, è fondamentale la collaborazione di tutti per avere decoro in paese». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400