Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALASCO

Famiglia e lavoro, SaltaTempo: un aiuto per i genitori con i figli

Il bando indetto dal Consorzio Casalasco Servizi Sociali per accedere ai contributi scade il 29 novembre

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

20 Novembre 2019 - 08:20

Famiglia e lavoro, SalvaTempo: un aiuto per i genitori con i figli

CASALMAGGIORE (20 novembre 2019) - «Il Consorzio Casalasco Servizi Sociali, come ente gestore dei servizi sociali per il territorio casalasco, ha indetto un bando a favore di famiglie con figli dai 3 ai 17 anni che usufruiscono di servizi per la conciliazione famiglia-lavoro denominato SaltaTempo». Lo ricorda il direttore del Concass, Katja Avanzini.

Ma come funziona questa misura? «Le famiglie residenti in uno dei 18 comuni del Casalasco possono richiedere un contributo a rimborso delle spese effettuate fino ad un massimo di 300 euro per ogni figlio di età compresa tra i 3 e i 17 anni (17 anni e 364 giorni al 31/12/2019) oppure di 1.000 euro per ogni figlio di età compresa tra i 3 e i 17 anni con certificazione di disabilità». La domanda può essere inoltrata compilando il format presente sul sito del Consorzio www.concass.it e può essere consegnata presso gli uffici di Casalmaggiore in via Corsica 1, presso la sede dei Servizi Sociali del proprio Comune di residenza o inviando la documentazione all’indirizzo PEC amministrazioneconcass@legalmail.it. Le domande dovranno essere inoltrate entro le 12 di venerdì 29 novembre.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400