Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE. AMBIENTE

Città circondata dal verde: "Ma ora altre piante"

Sopralluogo di amministratori e tecnici nelle aree interessate dalla ampia riqualificazione boschiva. «Dopo le polemiche sui pioppi cipressini tagliati al centro sportivo Baslenga questa la risposta migliore»

foto: Osti

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

24 Settembre 2019 - 18:13

Città circondata dal verde: "Ma ora altre piante"

Uberto Ferrari nella ex cava Santa Maria vicino all’impianto di salici

CASALMAGGIORE (25 settembre 2019) - Negli ultimi vent’anni nel territorio di Casalmaggiore sono stati piantati, almeno, 82 mila nuovi alberi e 71 mila nuovi arbusti. Questo è uno dei dati significativi emersi durante la conferenza stampa itinerante di oggi pomeriggio organizzata dall’amministrazione comunale per fotografare la situazione del verde e annunciare i progetti in corso. Le tappe sono state, anzitutto, la ex cava di Santa Maria, poi il ‘vallotto’ a Fossacaprara.
Presenti il sindaco Filippo Bongiovanni, il presidente del consiglio comunale Pierfrancesco Ruberti, il responsabile dell’Ufficio Ambiente Uberto Ferrari, il biologo Gianluca Vicini, curatore del progetto ‘Dal Po al Morbasco’ per Casalmaggiore e da Claudio Calestani del Consorzio Forestale Padano. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400