Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VIADANA

Ruba un cellulare del 118 dall'auto medica, arrestato 23enne

Il giovane italiano di origini magrebine verrà processato per i reati di furto aggravato e interruzione di pubblico servizio

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

16 Settembre 2019 - 12:07

Ruba un cellulare del 118 dall'auto medica, arrestato 23enne

Il pronto soccorso dell'ospedale Oglio Po

VIADANA (16 settembre 2019) - Si è fatto soccorrere nel cuore della notte dal 118 dopo essersi procurato volontariamente delle ferite. Trasportato all'ospedale Oglio Po di Casalmaggiore, un 23enne cittadino italiano di origini magrebine è stato successivamente fermato dai carabinieri che lo hanno trovato in possesso di un telefono cellulare abilitato a ricevere le telefonate del 118, precedentemente sottratto dall’auto-medica del Pronto Soccorso. Il 23enne è stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato e interruzione di pubblico servizio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • themitch

    17 Settembre 2019 - 06:38

    Italiano? Non scrivete fregnacce, è un magrebino, stop!

    Report

    Rispondi

  • Aletti.renzo

    16 Settembre 2019 - 13:39

    Le origini non sk cancellano....

    Report

    Rispondi

  • bvrtpt

    16 Settembre 2019 - 12:17

    Magrebino... tanto per cambiare...

    Report

    Rispondi