Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VIADANA

Al Don Bosco la palestra è più vicina

La nuova struttura, attesa ormai da diversi anni, costerà un milione e mezzo di euro. Sostituirà il campo di calcio, amatori costretti al trasloco

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

14 Settembre 2019 - 08:01

Al Don Bosco la palestra è più vicina

Il campo dove sorgerà la nuova palestra

VIADANA (14 settembre 2019) - Ancora un ultimissimo passaggio burocratico e presto aprirà il cantiere per la realizzazione della palestra del San Giovanni Bosco, che prenderà il posto del campo di calcio sul retro della scuola. Per dare il via al lavori, infatti, la Provincia di Mantova attende l’autorizzazione sismica (introdotta a giugno dal decreto legge cosiddetto ‘sblocca cantieri’), che deve rilasciare l’apposita commissione comunale di Viadana che dovrebbe riunirsi la prossima settimana. La palestra è un’opera attesa ormai da anni, considerando che il San Giovanni Bosco è l’unico istituto superiore viadanese privo di una struttura sportiva coperta per i propri studenti. «La nuova palestra sarà interamente finanziata con introiti derivanti dall’alienazione di partecipazioni azionarie dell’ente nella società Autostrada del Brennero», spiega il presidente della Provincia Beniamino Morselli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400