Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE. LA CURIOSITA'

Anche un po' di Casalasco nel nuovo Governo

Il ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti è nipote acquisita del senatore Giacinto Boldrini di Roncadello

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

09 Settembre 2019 - 07:42

Anche un po' di Casalasco nel nuovo Governo

Il ministro Elena Bonetti e lo zio, il senatore Giacinto Boldrini

CASALMAGGIORE (9 settembre 2019) - C’è un po’ di Casalasco nel nuovo Governo giallo-rosso M5S-Pd. Il ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, infatti, è nipote acquisita del senatore Giacinto Boldrini di Roncadello. «Elena - spiega Boldrini - ha sposato Davide Boldrini, figlio di mio fratello Egidio, agricoltore, che ha gestito a lungo un negozio di frutta e verdura in Corso Vittorio Emanuele a Mantova». Davide è segretario del Sinodo diocesano presso la Diocesi di Mantova.
Originaria di Asola, 45 anni, la Bonetti, professoressa associata di Analisi matematica dell'Università di Milano, è conosciuta per essere stata dirigente dell’AGESCI, cioè la principale associazione scout italiana, di stampo cattolico.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400