Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SCANDOLARA RAVARA

Lunga scia di roghi nei campi, la mano del piromane

Negli ultimi cinque giorni pompieri mobilitati in forze, il sindaco conferma: 'Sono incendi dolosi'

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

02 Settembre 2019 - 17:20

Lunga scia di roghi, la mano del piromane

SCANDOLARA RAVARA (2 settembre 2019) - C’è un piromane che si diverte a dare fuoco agli appezzamenti agricoli di Scandolara Ravara, vicino a Motta Baluffi e a Torricella del Pizzo? Stanno cercando di scoprirlo le forze dell’ordine, dopo che in più occasioni, le ultime in ordine di tempo giovedì, sabato, ieri e oggi, i vigili del fuoco sono stati mobilitati in forze.
Ieri pomeriggio, ad esempio, sono arrivati a Scandolara quelli di Cremona (con due automezzi), quelli di Viadana (con tre) e i volontari del distaccamento di Piadena Drizzona. Sei i mezzi impiegati in totale. Nel pomeriggio qualcuno ha appiccato il fuoco a due campi, posti a un centinaio di metri di distanza l’uno dall’altro. Evidente l’azione volontaria, dolosa. Anche oggi, verso le 15.30, i vigili del fuoco di Cremona sono stati allertati per un incendio di sterpaglie. Sempre nella stessa zona. Sul posto sono giunti un fuoristrada ed un camion, rimasto in fregio alla provinciale Bassa per Casalmaggiore.«Purtroppo è certo che si sia trattato di azioni dolose», conferma il sindaco di Scandolara Ravara Roberto Oliva

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400