Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

GUSSOLA

Paola Premi nuova dirigente del Dedalo 2000

La docente di lettere e storia, residente a Vescovato, ha vinto l'ultimo concorso. Nell'istituto comprensivo scuole (dalle materne alle medie) di mezzo Casalasco

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

23 Agosto 2019 - 08:03

Paola Premi nuova dirigente del Dedalo 2000

La nuova dirigente scolastica Paola Premi e la sede di Dedalo 2000

GUSSOLA (23 agosto 2019) - È di ieri pomeriggio la notizia che la professoressa Paola Premi, residente a Vescovato, ha vinto il concorso per dirigenti scolastici e sarà la nuova preside dell’istituto comprensivo statale Dedalo 2000, dopo Renato Suppini. La docente si è laureata in Lettere moderne all’Università di Pavia. «Ho insegnato per un po’ di anni italiano e storia alle scuole medie di Gussola», racconta. Per lei, dunque, un ritorno. «Poi sono passata alle scuole superiori e ho insegnato al polo scolastico Romani di Casalmaggiore. Ultimamente ero all’istituto Torriani di Cremona, insegnando sempre italiano e storia».
Infine il concorso, risalente a luglio 2018. Un’attesa ‘infinita’ per i partecipanti, tra cui la professoressa Premi. Quando le graduatorie sono state trasformate da ambito nazionale in ambiti regionali, la docente ha potuto indicare venti sedi in ordine di preferenza. «Alla fine sono andata proprio dove volevo andare. So che Dedalo 2000 è un bell’istituto. Io sono contentissima». I prossimi passaggi? «Mercoledì andrò a Milano a firmare il contratto. Poi inizieremo a preparare il nuovo anno scolastico».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400