Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

RIVAROLO DEL RE

Il piccolo Punjt Singh non ce l'ha fatta: morto a 7 mesi dall'incidente

Aveva 17 mesi. Era rimasto coinvolto nello schianto con la mamma, un fratellino e una sorellina

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

18 Agosto 2019 - 15:50

Il piccolo Punjt Singh non ce l'ha fatta: muore  a 7 mesi dall'incidente

RIVAROLO DEL RE (18 agosto 2019) - A sette mesi dal pauroso incidente stradale in cui rimase coinvolto con la mamma, un fratellino e una sorellina, non ce l’ha fatta il piccolo Punjt Singh. Aveva appena 17 mesi. E’ spirato all’ospedale di Bergamo dov'era stato subito ricoverato in condizioni gravissime. L’incidente era avvenuto intorno alle 13,40 di giovedì 24 gennaio lungo la provinciale 42, all'incrocio con strada Pacifico e via Balilla.

La dinamica: la Renault Capture condotta da una donna di Casteldidone, procedeva lungo il lungo rettilineo della provinciale 42 in direzione del Consorzio Casalasco del Pomodoro. Da strada Pacifico si è immessa sulla 42, con l’intento di attraversarla perpendicolarmente per dirigersi in via Balilla, una Fiat Punto con a bordo una famiglia indiana, residente presso la cascina Ca' Rossa di Rivarolo del Re, non lontano da Breda Azzolini, composta dalla mamma e dai tre figli. La conducente della Punto non si è accorta che dalla sua destra stava arrivando la Renault o forse ha calcolato male i tempi. Fatto sta che la Capture ha colpito sul lato destro la Punto, proiettandola in avanti di diversi metri fino a farla finire, ribaltata, nel fosso adiacente a via Balilla.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400