Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Piadena Drizzona

Parte il nuovo Comune, il viceprefetto Alfonso Sadutto nominato commissario prefettizio

Al dirigente, che resterà in carica sino alle prossime elezioni amministrative, conferiti i poteri spettanti al consiglio comunale, alla giunta comunale e al sindaco

Email:

davbazz@tin.it

31 Dicembre 2018 - 14:59

Parte il nuovo Comune, il viceprefetto Alfonso Sadutto nominato commissario prefettizio

Il commissario Alfonso Sadutto e il territorio del nuovo Comune

PIADENA DRIZZONA Il prefetto di Cremona Paola Picciafuochi nella mattinata di lunedì 31 dicembre 2018 ha firmato il decreto di nomina del commissario prefettizio del Comune di Piadena Drizzona, istituito in seguito alla fusione a decorrere dal 1 gennaio 2019.

Si tratta del dottor Alfonso Sadutto, viceprefetto aggiunto e capo di gabinetto presso la Prefettura di Cremona. Al commissario sono conferiti i poteri spettanti al consiglio comunale, alla giunta comunale e al sindaco. Lo stesso sarà coadiuvato, fino all’elezione dei nuovi organi e senza oneri finanziari, da un comitato consultivo composto dai sindaci in carica presso i Comuni estinti, quindi Ivana Cavazzini per Piadena e Nicola Ricci per Drizzona. 

Al dirigente, per l’espletamento dell’incarico commissariale presso il Comune di Piadena Drizzona, è assegnato, a decorrere dal 1 gennaio 2019 e fino all’insediamento dei nuovi organi elettivi, un compenso mensile pari a 2.069,32 euro. Allo stesso commissario compete, altresì, il rimborso delle spese effettivamente sostenute per l’espletamento del mandato affidato, nelle misure stabilite dalle vigenti disposizioni di legge. Gli oneri di spesa sono a carico del bilancio del Comune di Piadena Drizzona. 

Il commissario è nato a Maddaloni (Caserta) il 14 febbraio 1983. Ha pertanto, 35 anni. Ha conseguito nel 2008 la laurea specialistica in Giurisprudenza presso la Seconda Università di Napoli. Ha successivamente frequentato la Scuola di Specializzazione per le professioni legali. Dal dicembre 2013 ha lavorato negli uffici del Tribunale Ammnistrativo Regionale (Tar) della Campania – Sezione di Napoli e dall’aprile 2016 ha fatto il suo ingresso nella carriera prefettizia quale vincitore di concorso. A giugno di quest’anno ha preso servizio a Cremona come nuovo capo di gabinetto della Prefettura. 

Sadutto è un grande appassionato di fotografia, fumetti, letteratura e cinema. Dopo essersi specializzato in Professioni Legali, a New York ha svolto uno stage alla Fordham University.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400