Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

La 'sfida' dei pendolari vince il contest fotografico di 'Inventio'

Tutte le immagini che hanno partecipato alla rassegna collaterale sono esposte da sabato 29 settembre (e lo saranno per una decina di giorni) nella sede della Pro loco

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

29 Settembre 2018 - 16:32

La 'sfida' dei pendolari vince il contest fotografico di 'Inventio'

La foto di Vincenzo Raeli

CASALMAGGIORE - Il collage fotografico di Vincenzo Raeli dedicato alle disastrate infrastrutture casalasche - ponte stradale sul Po chiuso e ferrovia Brescia-Parma - è il vincitore del contest fotografico di 'Inventio-l'expo delle idee', la rassegna collaterale alla Festa della Zucca.

Il concorso, dedicato alle 'Sfide' e organizzato in collaborazione con la Pro loco e con Confcommercio, ha visto la partecipazione di diversi soci del Fotocine Casalasco (Raeli compreso) tra i quali è riuscita a inserirsi, conquistando la seconda piazza, la commerciante Gabriella Carinelli di 'Portobello non solo edicola' di via Favagrossa con uno scatto che, immortalando le testate di diversi quotidiani cartacei, è accompagnato dalla seguente didascalia: 'Smartphone, tablet e pc... ce ne saranno sempre di più e di più moderni, ma finché ci saranno nonni, genitori, ragazzi e bambini, esisteranno quotidiani e riviste da sfogliare, libri da leggere e giocattoli con cui divertirsi...'.

Una sfida in piena regola al mondo digitale, insomma, ai tempi di Amazon, Google e Facebook. E se il vincitore ha fissato nella sua opera la sfida quotidiana dei poveri pendolari casalaschi, rappresenta una 'sfida per la sopravvivenza alla ricerca del proprio spazio', il bosco golenale ritratto da Diego Veronesi che si è aggiudicato il terzo posto. Tutte le immagini che hanno partecipato al contest sono esposte da sabato 29 settembre (e lo saranno per una decina di giorni) nella sede della Pro loco, in piazza Garibaldi 3.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400