Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VIADANA. LA STORIA

Vinta dal male il giorno prima delle nozze in chiesa

A soli 38 anni si è spenta Simona Bottoli, dipendente della ‘Delta Med’ e originaria di Campitello

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

01 Luglio 2018 - 09:17

Vinta dal male il giorno prima delle nozze in chiesa

VIADANA - A soli 38 anni una brutta malattia se l’è portata via il giorno prima di quello — sabato 30 giugno — in cui avrebbe dovuto suggellare il suo sogno d’amore davanti all’altare. Simona Bottoli, dipendente della ‘Delta Med’ di Viadana e originaria di Campitello, in effetti si era già sposata civilmente tempo fa con Gian Paolo Bottenghi, con cui viveva a Ospitaletto, ma teneva molto anche alla cerimonia in chiesa, con la promessa davanti a Dio in abito bianco e la classica ‘Ave Maria’ di Schubert. Non ha fatto in tempo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400