Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PIADENA

Sport: Bastoni e Orsoni campioni di umiltà

Il calciatore dell’Atalanta e il nazionale di marcia protagonisti di un incontro al Museo Platina nell’ambio della rassegna ‘Piccoli piadenesi crescono’

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

30 Maggio 2017 - 18:29

Sport: Bastoni e Orsoni campioni di umiltà

PIADENA - Al di là degli indubbi meriti sportivi, quel che è uscito nitidamente lunedì sera nella Sala Rossa del Museo dall’incontro con Alessandro Bastoni, classe 1999, calciatore di serie A nell’Atalanta, e con Riccardo Orsoni, classe 2000, marciatore nazionale del Cus Parma, è che si tratta di due bravissimi ragazzi, molto legati a Piadena, alle loro famiglie e ai loro amici. La serata, organizzata dal Comune nell’ambito della rassegna ‘Piccoli piadenesi crescono’, è risultata molto piacevole proprio perché è stato sviscerato anche il lato umano dei due giovanissimi atleti. Ad introdurre l’appuntamento sono stati l’assessore allo Sport Maurizio Bastoni e il referente del Forum Giovani Piadena per il Comune Andrea Volpi. A tessere le fila dell’incontro il giornalista Giovanni Gardani.

Descritti i passi delle due carriere, sia Bastoni che Orsoni hanno detto di non sentirsi ancora campioni. «Campioni sono Ronaldo e Messi», ha osservato Bastoni, secondo cui «il segreto» per poter progredire «è l’umiltà, non essere presuntuosi, e lavorare sempre». Concetto condiviso da Orsoni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400