Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Castel Goffredo, grave infortunio sul lavoro

Due operai ustionati da nylon fuso, uno è un 21enne di Piadena

L'incidente nel calzificio Fulgar. I feriti trasportati all'ospedale Niguarda di Milano

Email:

davbazz@tin.it

13 Aprile 2017 - 21:54

Due operai ustionati da nylon fusoUno è un 21enne di Piadena

PIADENA - Due operai sono rimasti ustionati nel pomeriggio di giovedì 13 aprile in un calzificio di Castel Goffredo (Mantova). Trasportati in eliambulanza all’ospedale Niguarda di Milano, i due sono gravi ma non in pericolo di vita.

L’infortunio sul lavoro si è verificato nel calzificio Fulgor di Castel Goffredo, nel Mantovano. Due operai, entrambi italiani, uno di 21 anni residente a Piadena (Cremona) e uno di 23 anni residente
a Castel Goffredo, stavano lavorando alla manutenzione di un macchinario che produce filati per calze quando sono stati investiti da un getto di nylon fuso ad alta temperatura.

I due hanno riportato ustioni di secondo grado sul 30 per cento del corpo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400