Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SABBIONETA

Il 'Toson d'oro' allo chef stellato Bottura

Martedì 14 marzo la consegna del prestigioso premio. "Due le mie linee guida: diffondere il sapore dell’amore e la lotta allo spreco di cibo"

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

14 Marzo 2017 - 20:04

Allo chef Bottura il 'Toson d'oro'

Massimo Bottura

SABBIONETA - «Siamo ambasciatori del sociale perché siamo emiliani e la nostra cultura è quella della responsabilità e sai che devi restituire ciò che hai avuto dalla vita». Massimo Bottura, chef stellato al top nel mondo, ha ricevuto nel tardo pomeriggio di martedì 14 marzo il Premio Toson d’Oro di Vespasiano Gonzaga istituito dal Rotary club Casalmaggiore-Viadana-Sabbioneta. In un gremitissimo teatro All’Antica, il gestore dell’Osteria Francescana di Modena, migliore ristorante nel mondo, ha tenuto un’autentica lezione di saperi gastronomici uniti a una speciale vocazione per la condivisione con chi ha più bisogno. «Due sono i criteri che hanno guidato tutto ciò che ho realizzato con decine dei migliori chef del mondo: diffondere il sapore dell’amore e la lotta allo spreco di cibo». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400