Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VIADANA-CASALMAGGIORE

L’internet delle cose (IoT) sposa l'hockey in carrozzina

Fabbricadigitale progetta per la squadra Macron Warriors Viadana una “carrozzina intelligente” a uso sportivo

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

20 Gennaio 2017 - 12:57

L’internet delle cose (IoT) sposa l'hockey in carrozzina

Gli atleti della Macron Warriors in una seduta tecnica di allenamento

VIADANA/CASALMAGGIORE - Una “carrozzina intelligente” che non supera i 12 km/h – limite massimo di velocità consentito in Italia per l’Hockey in carrozzina – e dotata di sensori per registrare spostamenti e informazioni utili per elaborare strategie e statistiche di gioco. È l’ultimo progetto lanciato da fabbricadigitale, azienda IT specializzata in soluzioni software per il mondo cloud e multimediale, insieme a Macron Warriors Viadana, la squadra di serie A1 del campionato nazionale di Hockey in carrozzina, “per un wheelchair hockey innovativo”. La soluzione tecnologica, che sarà presentata all’Open Innovation Campus dell’azienda, a Casalmaggiore, rappresenta un caso unico a livello mondiale ed è adattabile ad altre discipline sportive con esigenze analoghe.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400