Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Comune, l'assessore Poli guida la classifica dei redditi

Pubblicati sul sito istituzionale i dati in base alla legge sull'amministrazione trasparente. Al secondo posto l'artigiano Cozzini

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

04 Gennaio 2017 - 09:36

Comune, l'assessore Poli guida la classifica dei redditi

L'assessore Marco Poli di Casalmaggiore

CASALMAGGIORE - Sul sito internet del Comune sono stati pubblicati - in base agli obblighi del decreto legislativo 33 del 14 marzo 2013 sull’amministrazione trasparente - i redditi 2015 al lordo delle tasse (nonché i patrimoni) del sindaco, degli assessori e dei consiglieri municipali. Tenuto in considerazione solo chi ha ricoperto ruoli istituzionali nel 2016 - o in spezzoni dell’anno che si è appena concluso - nella classifica dei redditi complessivi non si registrano variazioni di rilievo. Al primo posto, detenuto per due anni consecutivi dal commercialista Matteo Rossi, consigliere di minoranza fino al marzo 2015, nel terzo anno di pubblicazione sale un altro commercialista, Marco Poli, assessore esterno al Bilancio, con 77.179 euro (erano 68.175 nel 2014, che lo avevano posto sul secondo gradino del podio). Dalla terza posizione sale in seconda l’artigiano Giuseppe Cozzini, capogruppo della lista di maggioranza ‘Casalmaggiore al centro’, che nel 2014 aveva dichiarato 60.483 euro (61.710 l’anno precedente) mentre nel 2015 l’imponibile lordo è stato di 61.822 euro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400