Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MARTIGNANA PO

Mentre trebbia spunta un branco di cinghiali

I suini selvatici danneggiano le colture tra Martignana Po, San Giovanni in Croce e Casteldidone

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

16 Settembre 2016 - 08:23

Mentre trebbia spunta un branco di cinghiali

Il branco di cinghiali fotografato da Matteo Bernardi

MARTIGNANA PO - Le fotografie, scattate mercoledì 14 settembre da Matteo Bernardi, agricoltore e consigliere della Libera Associazione Agricoltori, vicino al canale ‘Spino spesso’ di Martignana Po, parlano da sole. E se qualcuno, ancora, aveva dei dubbi sulla portata dell’emergenza cinghiali nella nostra zona, ora dovrebbe ricredersi. «È un disastro», commenta Bernardi. «La presenza dei cinghiali interessa la mia azienda, l’azienda Cassina di Magri a San Giovanni in Croce e quella di Andrea Vaccari di Casteldidone. In questo periodo di trebbiatura ci troviamo con le piante mangiate o coricate». Il danno alle colture è pesante, quello economico altrettanto. Purtroppo, nonostante i ripetuti allarmi sulle conseguenze provocati dai suini selvatici, gli imprenditori agricoli si sentono tuttora impotenti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400