Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

GUSSOLA

Coppia in vacanza derubata sul lago di Garda

Asportati dalla camera del residence di Padenghe 200 euro in contanti e carte di credito

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

31 Luglio 2016 - 10:51

Coppia in vacanza derubata sul lago di Garda

Sul furto nel residence di Padenghe indagano i carabinieri

GUSSOLA - Una coppia di Gussola in vacanza sul lago di Garda è stata derubata dei contanti lasciati in camera in un residence di Padenghe. In azione ladri equilibristi che sono riusciti a mettere a segno il colpo senza neppure entrare nella stanza occupata dalla coppia. I malviventi sono entrati nel perimetro del residence, si sono impossessati dei bastoni da lavoro utilizzati dal giardiniere, legandoli con del filo di ferro per creare una prolunga con la quale sono riusciti a superare le grate che separano lo spazio abitabile del balconcino a piano terra. Da qui sono riusciti ad agguantare le borse appese in camera; i ladri le hanno asportate senza fare rumore, utilizzando gli strumenti di fortuna. Le borse sono state ritrovate nel giardino esterno: spariti 200 euro in contanti e le carte di credito. Alcuni ospiti avrebbero raccontato ai carabinieri intervenuti sul posto di aver visto dei movimenti sospetti, ma nessuno ha dato l'allarme.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400