Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SABBIONETA

Cultura ebraica in primo piano

Domenica sinagoga aperta a ingresso gratuito e concerto alle ore 17.30

maria grazia teschi

Email:

mteschi@laprovinciacr.it

05 Settembre 2015 - 22:18

Cultura ebraica nell’Oglio Po Gran concerto a Sabbioneta

SABBIONETA — In occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, che si celebra in 32 nazioni europee, domenica 6 settembre la Pro loco di Sabbioneta, in collaborazione con il Comune e la Comunità ebraica di Mantova, ha messo in programma una serie di eventi legati al tema della giornata: ‘Ponti & attraversamenti’. È un argomento di forte attualità, scelto non a caso in un momento in cui milioni di persone attraversano le frontiere per scappare dai loro Paesi in cerca di una vita migliore e strettamente legato alla storia del popolo ebraico che ha sperimentato per secoli peregrinazioni e discriminazioni. Ponti che separano luoghi e comunità ma anche ponti che possono unire. L’appuntamento principale di domenica sarà il concerto in piazza San Rocco, alle ore 17.30, del quartetto musicale ‘Le’ Haim’ dal titolo ‘Viaggio immaginario tra Sefard e il Shtetl attraverso la musica’. Alfredo Scalari (pianoforte), Matteo Vallicella (contrabasso), Andrea Testa (violino) e Angel Harkatz Kaufman (cantore-tenore) spazieranno dalla musica popolare e folklorica a quella liturgica e di tradizione chassidica. L’evento sarà garantito anche in caso di maltempo. Come ogni anno in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraicala, la sinagoga di via Campi sarà aperta al pubblico dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 19, a ingresso libero, con la presenza di una guida che ne illustrerà storia e caratteristiche. Sotto il portico di accesso alla sinagoga, la Pro Loco metterà in vendita, a prezzo scontato, libri di cultura, storia e cucina ebraica. Nella saletta al piano superiore sarà invece possibile ammirare i preziosi volumi editi dalla stamperia di Tobia Foà a metà Cinquecento e un magnifico esemplare di Torà che è appena stato donato dalla Comunità Ebraica di Mantova. Con gli stessi orari della sinagoga sarà visitabile anche il cimitero ebraico situato nella frazione di Borgofreddo. Al termine del concerto del quartetto ‘Le’ Haim’, dalle 18.30 alle 19.30, sempre in Piazza S. Rocco, Stefano Prandini e Franco Giuseppe Bolsi, presidente dell’associazione Fiorita di Stelle, presenteranno al pubblico le ‘Letture manzoniane’: brani dei ‘Promessi sposi’ legati al tema del cibo, dalla cena di Don Rodrigo all’assalto al forno del pane. Informazioni, Pro Loco 0375/52039.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400