Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Registrazione delle nascite, con 'Icaro' basta un clic

Via libera allo schema di Protocollo tra Regione Lombardia e Comune

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

15 Dicembre 2014 - 19:48

neonato

CASALMAGGIORE - Via libera allo schema di Protocollo tra Regione Lombardia e il comune di Casalmaggiore per la realizzazione del progetto “ICARO: semplifica la nascita”.

 

“Grazie a Icaro - dice Carlo Malvezzi, consigliere regionale del Nuovo Centrodestra - i futuri neo genitori casalaschi potranno registrare la nascita del proprio bambino in modo semplice e veloce”. Il nuovo sistema informatico, già collocato in altri centri di maternità di alcuni ospedali lombardi (tra cui Crema), semplificherà le procedure per l'immediata iscrizione del neonato all'anagrafe comunale, a quella tributaria e all'Asl per la contestuale scelta del pediatra. “In questo modo – ha spiegato Malvezzi – le famiglie possono risparmiare qualcosa come cinque ore per l'espletamento delle pratiche legate ad ogni nascita. Si può immaginare cosa voglia dire per una regione come la Lombardia dove nascono circa 100.000 bimbi all'anno”.

 

L’approvazione dello schema di Protocollo è avvenuta nella seduta di giunta dello scorso 12 dicembre, con la quale la Regione mette a disposizione 100 mila euro. “L’obiettivo del progetto - ha aggiunto Malvezzi - vuole proprio semplificare la vita ai neogenitori. Espletare le pratiche connesse alla nascita direttamente in ospedale con un solo click, senza andare in Comune e all'Asl significa sostenere concretamente papà e mamma, in un momento unico, ma sicuramente molto impegnativo”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400