il network

Domenica 08 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Quotidiano in Classe: da lettori a cronisti, la sicurezza fa notizia

Gli studenti della Scuola Edile impegnati a realizzare il giornalino di istituto

Da lettori a cronisti, la sicurezza fa notizia

CREMONA (13 novembre 2019) - L’iniziativa Quotidiano in classe, promossa dall’Osservatorio Permanente Giovani Editori, ha una sua ricaduta effettiva nella pratica scolastica. Così accade che l’abitudine a sfogliare i giornali — La Provincia e il Corriere della Sera — generi voglia di informare, voglia di fare i giornalisti. Tutto questo accade alla Scuola Edile, che ha deciso di non limitarsi a leggere La Provincia ma ha approntato un programma di azione e di informazione che porterà alla nascita del giornale d’istituto. «Con la cazzuola in mano»: questa la testata che non lascia dubbi sulla futura professione dei ragazzi.
«L’idea, nata dagli studenti in accordo con gli insegnanti, è quella di dare vita a un giornale d’istituto che sappia raccontare l’attività della scuola promuovendone le specificità professionalizzanti — racconta la direttrice Elisabetta Bondioni —. I ragazzi hanno selezionato i pezzi dedicati alla sicurezza o con argomenti di carattere edilizio comparsi sui due quotidiani, li hanno analizzati e hanno cercato di capire la scelta messa in atto dalle due redazioni per poi riversare quanto dedotto nel loro lavoro di giornalisti scolastici». A guidare il gruppo di studenti sono i docenti di italiano, Laura Vernaschi, e di sicurezza sul lavoro, Leonardo Belladelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Novembre 2019