il network

Giovedì 20 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

IV Premio letterario Fabio Moreni, record di adesioni

Il 26 maggio si terrà la premiazione. Il 29 maggio è l'anniversario della morte del volontario cremonese, ucciso mentre portava aiuti umanitari nella ex-Jugoslavia

IV Premio letterario Fabio Moreni, record di adesioni

Fabio Moreni e il premio letterario

CREMONA (18 maggio 2019) - Una data da fissare in agenda, quella del prossimo 26 maggio, per i giovani partecipanti alla quarta edizione del Premio Letterario «Fabio Moreni»: quella sera, infatti, verranno comunicati i nomi dei primi tre classificati all’interno della rosa di dieci temi selezionati dalla giuria. All’iniziativa, promossa da Fondazione Moreni in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale e col patrocinio del Comune di Cremona, han preso parte studenti delle scuole superiori, statali e paritarie della provincia.

Il Premio si propone come obiettivo fondamentale quello di valorizzare e diffondere tra i giovani l’esempio, gli ideali ed i valori testimoniati da Fabio Moreni, volontario cremonese ucciso nel 1993 in Bosnia nel corso di una missione umanitaria, organizzata con le insegne della Caritas. Ed, in effetti, la partecipazione record di istituti e studenti del territorio provinciale – 49 in tutto, un dato senza precedenti – ha dimostrato quanta attenzione il mondo della scuola dedichi alla solidarietà, alla gratuità ed al volontariato. Ciò ha significato per la giuria, farsi carico di un impegno straordinario e di un compito non semplice per valutare con attenzione tutti gli elaborati.

Ecco, dunque, i nomi dei fantastici dieci (in ordine alfabetico): Elisa Anglois del liceo Aselli di Cremona, Vera Bernardi del liceo Vida di Cremona, Elena Bussini del liceo Aselli di Cremona, Giorgia Coppini del liceo Aselli di Cremona, Matilde Donarini del liceo Racchetti di Crema, Letizia Ferroni del liceo Racchetti di Crema, Franco Gibellini del liceo Manin di Cremona, Veronica Marchesi del liceo Racchetti di Crema, Rachele Masocchi del liceo Racchetti di Crema e Sofia Rotondi dell’Istituto Einaudi di Cremona.

Chi, tra questi, si è piazzato ai primi tre posti riceverà una borsa di studio, rispettivamente di 300, 200 e 100 euro. A ciascuna delle loro scuole di appartenenza verrà invece assegnato un buono spesa da 100 euro per l’acquisto di materiale didattico. Ai primi dieci classificati verrà rilasciato, inoltre, un diploma di merito.

Alla cerimonia del 26 maggio parteciperanno anche docenti e familiari degli studenti, oltre alle autorità scolastiche. L’attrice Claudia Scaravonati leggerà brani dei temi scritti dagli studenti.

I dieci temi verranno pubblicati, come di consueto, in un’apposita antologia, che sarà disponibile il prossimo autunno nel corso di un incontro tra i migliori classificati ed il sindaco di Cremona presso palazzo comunale.

Il prossimo 29 maggio, invece, alle ore 20.30, verrà celebrata, nella cappella di Cascina Moreni, ove riposa Fabio, una S. Messa di suffragio in ricordo del 26° anniversario dell’uccisione del giovane volontario cremonese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Maggio 2019