Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Così uccide la mafia, nei corpi straziati l’arte della legalità

Allestimento choc del liceo Stradivari

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

31 Marzo 2018 - 08:41

Così uccide la mafia, nei corpi straziati l’arte della legalità

CREMONA - Il cortile del liceo Stradivari come una sorta di mattatoio, con corpi fatti a brandelli e strane figure bianche, inquietanti per il loro muto interrogare gli astanti. Così gli studenti del liceo artistico Stradivari hanno voluto rendere omaggio alle vittime di tutte le mafie. La performance, che ha coinvolto i ragazzi dell’artistico e del musicale, era significativamente intitolata ‘L’Arte per la Legalità’, messinscena e reading inserite nelle attività del monteore. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400