Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Dai Patelù zaini e kit scolastici per famiglie in difficoltà

I volontari hanno assemblato una novantina di 'cartelle' per dare risposta concreta al principio 'diritto allo studio'

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

23 Agosto 2016 - 17:03

Dai Patelù zaini e kit scolastici per famiglie in difficoltà

I volontari nella sede dei Patelù

CREMA - Nella sede del gruppo dei Patelù i volontari stanno assemblando una novantina di zaini con kit scolastici da portare poi al servizio di assistenza sociale del Comune di Crema, che provvederà nei prossimi giorni a distribuirli a famiglie disagiate con figli in età scolare. Al lavoro ci sono Renato Stanghellini, volto storico del gruppo, con Liliana e Roberta Zanotti e Marcello Brescianini. «La scuola è il momento più importante in cui avviene l’integrazione reale, il diritto allo studio è uno dei primi che ogni società che vuol dirsi civile deve garantire — afferma Stanghellini —. E noi proviamo a fare la nostra parte affinché ciò avvenga». L’iniziativa rientra nella campagna ‘Una mano per la scuola’ della Coop, gestita a livello locale dai Pantelù in collaborazione con il centro commerciale Gran Rondò, i cui prossimi appuntamenti sono per il week end del 10 e 11 settembre quando, nella galleria del centro commerciale, verranno allestiti banchetti ai quali consumatori potranno donare materiale scolastico e per bambini. La solidarietà non si fa solo a Crema: «Nei mesi scorsi — ricorda ancora Stanghellini — grazie alla collaborazione della banca di Capralba, abbiamo spedito in Nepal, Paese in ginocchio per il terremoto, un quintale di materiale destinato a bambini. Altrettanto è stato fatto con destinazione Congo, stavolta in collaborazione con l’associazione 'No Limits' di Castelleone. Qui sono arrivate anche le mute complete per tre squadre di calcio».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400