Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Quel treno della memoria

Viaggio ad Auschwitz, il 'racconto' del Manin in sala Puerari. Incontro ricco di emozioni

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

02 Giugno 2016 - 09:15

Quel treno della memoria

Gli studenti del Manin relatori in sala Puerari

CREMONA - E’ stata, per i ragazzi del Manin, la 3A linguistico e la 3A classico, una esperienza che ha lasciato un segno profondo. In marzo, infatti, con il ‘treno della memoria’, giunto alla dodicesima edizione, organizzato da Cgil-Cisl e Uil) sono stati in Polonia cinque dove hanno visitato (e fotografato) i campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau. Per vedere, capire, riflettere su una stagione di odio, lutti, discriminazioni, cattiveria, contro uomini, donne, giovani ebrei, senza colpe. E mercoledì 1 giugno in sala Puerari i protagonisti di quella esperienza l’hanno raccontata, raccogliendo l’invito dei sindacati, coordinati da Donata Bertoletti, affiancata da Monica Vangi (Cgil), Monica Manfredini (Cisl) e Dario Pirovano, responsabile regionale progetto educativo ‘Treno della memoria’, con 700 partecipanti, di cui venti di Cremona.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400